News

CIAO GINO!!!

l 7 Aprile è scomparso  a 91 anni Gino Mantovani detto Buscaglia, una bandiera storica della Virtus.  Da giovane  calciatore ha indossato con   entusiasmo e  orgoglio la maglia del Camposanto,  nel  nostro archivio storico abbiamo scovato alcune fotografie del tempo. Nella prima  foto che risale al 1939  la squadra è  schierata  davanti alla stazione ferroviaria pronta per la trasferta a Poggio Rusco ( a quei tempi le trasferte si facevano in treno) Gino è il primo seduto a sinistra. I due dirigenti accompagnano gli  11  calciatori  a quei tempi infatti si giocava  senza  riserve, se  uno  si  infortunava, veniva  messo  all’ala  per  non  mettere  in  difficoltà  la  squadra.

Naturalmente  non si tirava indietro neanche  nelle occasioni dove l’agonismo lasciava il posto allo scherzo e alla gogliardia, come si può notare nella foto degli anni ’50 nella classica partita giovani contro sposati con il simpatico  scambio dei gagliardetti al centro campo, Mantovani per gli sposati porge ad Aronne Rattighieri per i giovani una imponente sega per legno, giovani che contraccambiano con un poderoso paio di corna.
Nel 1990 l’attuale presidente Borghi Gianfranco ed il consigliere Galli Ermes si sono recati nella sua casa per proporgli  di fare parte come Segretario del nostro gruppo, Gino ci pensò un’attimo e con le lacrime agli occhi accettò entusiasta  l’incarico che portò avanti con il solito impegno e con una dedizione encomiabile per molti anni.